Navigation

Etiopia, Obama parlerà dell'attentato in Somalia

Il Presidente americano incontrerà i rappresentanti governativi e affronterà il tema caldo del terrorismo

Questo contenuto è stato pubblicato il 27 luglio 2015 - 12:47

Barack Obama continua la sua visita in Africa ed è atterrato in Etiopia, dove intende affrontare, con i leader del Paese dell'Africa orientale, questioni come i diritti umani, la sicurezza regionale e la lotta al terrorismo.

Il terrorisomo è una piaga che ha nuovamente colpito la Somalia, dove un kamikaze di Al Shabaab ha attaccato un hotel uccidendo almeno 13 persone.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.