Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Elezioni politiche anticipate in Serbia

Una lotta tra il conservatore Aleksandar Vucic e il leader di estrema destra antieuropeista e filorusso Vojislav Seselj

Il partito conservatore del premier Aleksandar Vucic è dato per favorito, ma si teme anche qui un forte balzo in avanti dell'estrema destra antieuropeista e filorussa guidata dall'ultranazionalista serbo Vojislav Seselj, recentemente assolto dal tribunale penale dell'Aja dalle accuse di crimini di guerra in Croazia e Bosnia.

×