Navigation

Droni USA uccidono il n. 2 di ISIS

È avvenuto martedì in Iraq, presso Mosul, in Iraq

Questo contenuto è stato pubblicato il 22 agosto 2015 - 15:48

Dall'Iraq arriva la notizia dell'uccisione del numero due dell'ISIS. Haji Mutàz -questo il nome con cui era noto- è stato ucciso martedì scorso vicino a Mosùl da un attacco militare americano. La Casa Bianca ne ha dato notizia solo ieri sera, confermando che si trattava proprio di uno dei vice del leader indiscusso dell'ISIS, il califfo Al Bagh-dadi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.