Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Direttive Ue contro il traffico illegale di armi

L'accordo sulle armi da fuoco, raggiunto oggi dai Ministri europei di Giustizia e Affari Interni, colma diverse lacune della legislazione finora in vigore

A Lussemburgo, i Paesi dell'Unione europea sono arrivati ad un accordo per irrigidire le direttive sulle armi da fuoco. Negli scorsi mesi, il tema, che era diventato prioritario in seguito agli attentati di Parigi e Bruxelles, aveva creato qualche preoccupazione alla Svizzera, che ha però ottenuto delle deroghe per quanto concerne la tradizione tutta elvetica dell'arma d'ordinanza custodita a casa.

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Abbonamento alla newsletter

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

Neuer Inhalt

Facebook Like-Box

×