Navigation

Boeing MH17, il video inedito del saccheggio

Ad un anno dalla sciagura aerea, il Telegraph pubblica un documento shock

Questo contenuto è stato pubblicato il 17 luglio 2015 - 20:37

Ad un anno dalla tragedia del volo MH17, il boeing proveniente da Amsterdam e diretto a Kuala Lumpur abbattutto e precipitato nell'Ucraina orientale controllata dai separatisti filorussi, il quotidiano australiano The Daily Telegraph ha diffuso in esclusiva un video schock.

Le immagini catturate mostrano la sorpresa dei separatisti filo russi nello scoprire che l'aereo abbattuto non era un caccia ucraino e, soprattutto, li si vede frugare tra i bagagli delle vittime.

Tra le quasi 300 vittime, circa 200 erano olandesi. Per i Paesi Bassi è stata la tragedia aerea più pesante della loro storia. Il governo vuole fare luce al più presto sull'accaduto, ma non è un compito semplice. Per i parenti delle vittime, una situazione insopportabile.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.