Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Addio Dr. Spock

È morto Leonard Nimoy, famoso interprete dell'inflessibile vulcaniano di Star Trek, aveva 83 anni

È un giorno di lutto per i fan di Star Trek. Leonard Nimoy, l'interprete del signor Spock, è morto venerdì a Los Angeles per le complicazioni di una malattia polmonare cronica. Aveva 83 anni. L'interprete dell'inflessibile vulcaniano dalle orecchie a punta era insegnante di metodi teatrali quando fu ingaggiato per diventare parte dell'equipaggio dell'Enterprise negli anni '60.

Benché sia stata questa sua interpretazione a renderlo famoso, Nimoy si dedicò anche al teatro, scrisse moltissime poesie e pubblicò diversi libri di sue fotografie.

Riconobbe a più riprese un sentimento di ambivalenza per essere associato immancabilmente dal pubblico al suo personaggio extraterrestre. A dimostrarlo due libri da lui scritti: "Non sono Spock", nel 1977, e "Io sono Spock", nel 1995.

Una delle sue ultime apparizioni cinematografiche è stato un cameo nel recente "Star Treck" di J.J. Abrams, nel quale interpreta una versione anziana dell'alieno, che in questo revival aveva il volto di Zachary Quinto.

×