Navigation

Renzi tifoso nella sua Firenze: "Salutate la capolista"

Il presidente del Consiglio scherza con i giornalisti a Palazzo Vecchio

Questo contenuto è stato pubblicato il 07 ottobre 2015 - 18:49

Ormai è un coro ricorrente in questi giorni nelle sedute di Governo. Tutte le riunioni sulla manovra per il prossimo anno contenuta nella legge di stabilità, ha detto oggi ai giornalisti presenti Matteo Renzi entrando a palazzo Vecchio a Firenze, sono aperte dal particolare saluto del ministro dell'economia Pier Carlo Padoan con il suo ironico "salutate la capolista".

Del resto le digressioni calcistiche nel corso del Consiglio dei ministri, in cui solitamente il ministro dell'economia, di fede romanista si vede contrapposto con il premier, acceso tifoso dei viola, sono note. "Ormai Padoan va in automatico", scherza Renzi, ricordando la sfida tra le due squadre tra poco più di due settimane.

La speranza a questo punto è che le rivalità calcistiche tra ministri non finiscano per incidere sulla finanze del prossimo anno, sempre che gli italiani non siano distratti dalle imprese di Higuain, Gervinho, Bernardeschi e compagni.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.