Agguato in motorino Sparatoria in centro a Milano, un ferito grave

Veduta aerea della zona di Milano in cui è avvenuta la sparatoria, con scritta che indica via Cadore

La strada in cui è avvenuta la sparatoria.

Google Earth

Un uomo è stato ferito da colpi d'arma da fuoco alla testa, venerdì mattina in centro a Milano. I colpi sono stati esplosi da due persone in sella a uno scooter mentre il ferito era alla guida di un'auto. L'uomo, che ha 46 anni e diversi precedenti per droga, è in gravi condizioni in ospedale.

Il fatto è accaduto attorno alle 8 in via Cadore, ai margini del quartiere di Porta Romana. La dinamica appare come quella di un agguato ben premeditato.

Secondo la ricostruzione, due uomini a bordo di un motorino si sono affiancati alla vettura e hanno fatto fuoco lungo una strada stretta, dove non c'è spazio per il passaggio di un'altra automobile. Sarebbero stati esplosi almeno sei colpi.

Gli investigatori si stanno concentrando sulla vita del 46enne per capire quali possano essere i motivi dell'aggressione. La pista privilegiata è quella di un regolamento di conti nel mondo dello spaccio di stupefacenti.

Parole chiave