Navigation

Piano sociale per i dipendenti di Armani

Armani Swiss Branch, che occupava 130 persone, se ne va da Mendrisio. Per il personale trovato un accordo

Questo contenuto è stato pubblicato il 11 marzo 2016 - 19:41

Armani Swiss Branch e il sindacato OCST hanno quasi trovato un accordo: dopo lo smantellamento dell'azienda di Mendrisio si va verso un piano sociale. Ancora bocche cucite però sui contenuti, ma sindacato e commissione del personale si dicono soddisfatti delle trattative in corso.

L'assemblea dei dipendenti dell'azienda che si occupa di logistica, amministrazione e recupero crediti, si riunirà per decidere se autorizzare o meno la delegazione del personale a ratificare l'accordo raggiunto, accordo che dovrebbe essere firmato giovedì prossimo.

Ricordiamo che l'Armani Swiss Branch occupava a Mendrisio 130 persone.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.