Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Frontalieri, si torna a discutere

(tvsvizzera)

La prossima settimana prossima Svizzera e Italia riprenderanno a discutere, con l'obiettivo di un'intesa da raggiungere entro l'estate

Le trattative a livello tecnico tra Svizzera e Italia ricominciano la settimana prossima. È quanto è emerso da un incontro che si è tenuto nel tardo pomeriggio al Bernerhof, sede del Dipartimento federale delle finanze, al quale hanno partecipato la deputazione ticinese a Berna, il negoziatore dell'accordo italo-svizzero Jacques De Watteville e la consigliera federale Eveline Widmer Schlumpf.

L'obbiettivo, ha spiegato la ministra delle finanze al termine della riunione, è raggiungere un'intesa entro l'estate per il capitolo dell'imposizione dei frontalieri, in modo da poterla far approvare dal parlamento entro il 2016.

Dal punto di vista dei risultati si punta a confermare l'imposizione al 70% in Svizzera e al 30% in Italia. Secondo Eveline Widmer Schlumpf è un obbiettivo realistico ed anche un buon risultato per rapporto ad altre convenzioni bilaterali sul frontalierato stipulate dalla Svizzera.

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box