Navigation

E' giusto fare la spesa in Italia per uno svizzero?

Una domanda spinosa alla quale Patti Chiari ha cercato di dare risposta

Questo contenuto è stato pubblicato il 21 febbraio 2015 - 15:42

Nella

Contenuto esterno

, Patti Chiari, il settimanale di inchiesta e informazione sui diritti dei cittadini e dei consumatori, ha trattato lo spinoso tema che da anni è sulla bocca di tutti: per uno svizzero, nello specifico un ticinese, è giusto andare a fare la spesa nella vicina Italia?

La battaglia vede 2 fazioni ben distinte: da una parte, sostegno all'economia nazionale e locale, ricerca della qualità svizzera nei prodotti, "un velato" campanilismo; dall'altra, risparmio assicurato, ampia varietà nell'offerta e libertà di scelta per gli acquisti.

Chi ha ragione? Partecipa alla discussioneLink esterno.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.