Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

cooperazione transfrontaliera Interreg, 69 progetti italo-svizzeri ottengono i finanziamenti

Illustrati al Pirellone i progetti Interreg transfrontalieri ai quali sarà assegnato un finanziamento

(tvsvizzera)

Poco meno di 80 milioni di euro mobilitati per progetti finalizzati alla promozione imprenditoriale, culturale, ambientale e nei trasporti ai due lati della frontiera.

È il dato emerso nel corso della riunione della Commissione speciale regionale che cura in particolare i rapporti tra Lombardia e Confederazione di giovedì al Pirellone di Milano dove è stato fatto il punto sul Programma di cooperazione Italia-Svizzera Interreg 2014-2020Link esterno, che gode del generoso sostegno dell'Ue. Dei 158 milioni di risorse disponibili nel settennato in esame, 100 vengono infatti garantiti da Bruxelles, 40 dalla Svizzera e 17 dall'Italia.

In proposito va precisato che il piano prevede cinque linee principali di intervento (competitività delle imprese, valorizzazione del patrimonio naturale e culturale, mobilità, integrazione delle comunità e governance transfrontaliera).

Interreg, le cifre dei progetti approvati

A fine ottobre, ha indicato Enzo Galbiati, responsabile della Struttura Autorità di gestione del programma, è stata definita dal Comitato direttivo la graduatoria delle proposte, avanzate da enti locali e privati, che in base agli statuti devono avere obbligatoriamente due capofila, uno di parte italiana e uno di parte svizzera. Dei 170 progetti inoltrati 69 sono stati ritenuti meritevoli di finanziamento mentre 101 sono stati bocciati. "Il 72% delle risorse complessive è stato assegnato", ha spiegato Enzo Galbiati che ha voluto evidenziare il numero di 473 beneficiari (enti pubblici e privati) dei finanziamenti.

Ma se si passa dagli aspetti quantitativi a quelli qualitativi, vanno sicuramente segnalati gli ambiti che hanno catalizzato le maggiori attenzioni dei partecipanti e che quindi godranno del sostegno finanziario del programma Interreg. In quest'ottica 161 soggetti sono stati premiati per progetti nel settore della valorizzazione del patrimonio culturale e ambientale e 151 per proposte in ambito imprenditoriale.

Possono forse sorprendere i relativamente pochi progetti selezionati in tema di mobilità integrata e sostenibile ma forse questo è dovuto alle difficoltà di creare sintesi tra enti che hanno priorità diverse. In ogni caso tra le numerose proposte si concretizzerà quella di una ciclopista tra Varese e Stabio, che potenzialmente potrebbe avere ricadute importanti sotto vari profili (turistico, professionale) e altre che riguardano carpooling e trasporto elettrico.

Nella prima metà del 2019, è stato ancora osservato, è possibile che venga indetto un nuovo bando che riguarderà una nuova serie di progetti a favore della politica regionale transfrontaliera.     

tvsvizzera

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box