Navigation

Comprare casa, ipotesi ancora interessante

I tassi ipotecari restano ancora bassi. Per il 2016 si prevede una sostanziale stabilità. Aumentano decisamente coloro che optano per prestiti a lungo termine

Questo contenuto è stato pubblicato il 12 gennaio 2016 - 19:52

È proseguita la tendenza al ribasso dei tassi ipotecari nell'ultimo trimestre dello scorso anno. Per l'anno in corso si prevede una sostanziale stabilità o un lieve aumento dei tassi. Aumentano coloro che optano per le ipoteche fisse per 10 anni.

A giudicare dai soli tassi ipotecari, dunque, comprare casa rimane sempre interessante. Alla fine sulla decisione incide però sempre la situazione economica e la preoccupazione per il proprio posto di lavoro. E visti i timori per il superfranco, c'è anche chi preferisce non farsi tentare dai bassi tassi ipotecari.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.