Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

"Italiando" va a gonfie vele

(tvsvizzera)

500 giovani svizzeri a sud delle Alpi per una speciale settimana di vacanza: imparano l'italiano, scoprono il territorio, praticano sport

"Italiando", promosso da Radiotelevisione svizzera RSI, Dipartimento educazione cultura e sport DECS e "Percento culturale" Migros Ticino, è partito col botto: 500 ragazzi svizzeri stanno trascorrendo una settimana delle loro vacanze nel sud della Svizzera per imparare l'italiano, conoscere la cultura e scoprire il territorio. Campi base dell'iniziativa, il Centro Sportivo nazionale di Tenero e il Centro Gioventù+Sport di Bellinzona.

Il finanziamento (300'000 CHF) del progetto "per la promozione dell'italiano in Svizzera" si deve alla generosità della popolazione della Svizzera italiana che ha acquistato 37'000 copie del DVD "Frontaliers: qui si parla italiano".

Grande successo per "Italiando"

Grande successo per "Italiando"

(Guglielmoni/RSI)

"Italiando" punta per il triennio 2016-2018 a far arrivare nella nostra regione 1'500 giovani svizzeri tra i 14 e i 17 anni. Sul modello di "Lingue & Sport" del DECS, ormai un "classico" per i nostri ragazzi che vogliono imparare le lingue nazionali, "Italiando" offre una settimana di "Italiano & Sport" a giovani romandi, romanci e svizzero tedeschi da cui arrivano il 75% delle richieste, il 20% dalla Romandia e il 5% dalla zona romancia.

Grande successo per "Italiando"

Grande successo per "Italiando"

(Guglielmoni/RSI)

Altre informazioni sul progetto si possono ottenere cliccando quiLink esterno

Red.MM

QuestaLink esterno e altre notizie su www.rsi.ch/newsLink esterno

×