Navigation

"Anche i frontalieri sono immigrati..."

Ma anche padroncini e distaccati sono da includere nella futura legge d'applicazione dell'articolo costituzionale "contro l'immigrazione di massa"

Questo contenuto è stato pubblicato il 02 maggio 2014 - 20:16

Il Gruppo di accompagnamento del canton Ticino incaricato di indicare strade per dar seguito al voto del 9 febbraio (iniziativa popolare contro l'immigrazione di massa) ha concluso il suo lavoro. Le indicazioni verranno presentate settimana prossima, ma già emergono alcune indiscrezioni. Il servizio è del Quotidiano.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.