Navigation

Notte di proteste in Belgio e Olanda

Contenuto esterno

La notte tra domenica e lunedì è stata caratterizzata da proteste contro le nuove misure anti-Covid in Belgio, dove 44 manfestanti sono stati fermati dopo violenti scontri con le forze dell'ordine.

Questo contenuto è stato pubblicato il 22 novembre 2021 - 13:33
tvsizzera.it/mrj

La polizia ha usato cannoni ad acqua e lacrimogeni per disperdere la folla. La manifestazione, che ha visto la partecipazione di 35'000 persone, era partita in maniera pacifica.  

Anche nei Paesi Bassi si protesta da giorni dopo la nuova stretta decisa dal Governo per arginare i contagi: nel corso del week end sonos tate fermate una cinquantina di persone scese in piazza per chiedere un ritorno alla normalità.

I commenti a questo articolo sono stati disattivati. Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.