Navigation

Monte Bianco ostaggio delle frane

Ma troppi ignorano il pericolo e cercano di raggiungere la cima

Questo contenuto è stato pubblicato il 26 luglio 2015 - 20:48

Il caldo delle ultime settimane ha provocato numerosi disagi, e fra le conseguenze anche l'inaccessibilità per via normale al Monte Bianco passando dal Gouter. Il rischio di frane infatti è troppo elevato e il rifugio è stato chiuso. Eppure nonostante il pericolo c'è sempre qualcuno che si avventura verso la cima.

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?