Navigation

Missile si schianta dopo pochi metri in Corea del Sud

Contenuto esterno

Un missile sudcoreano si è schiantato per errore al suolo nelle prime ore di mercoledì a Gangneung, nel nord-est del Paese, durante esercitazioni congiunte con gli Stati Uniti. Nel panico i residenti della città costiera già scossa a causa dei test missilistici sempre più provocatori della Corea del Nord.

Questo contenuto è stato pubblicato il 05 ottobre 2022 - 20:00
tvsvizzera.it/fra con Keystone-ATS

Corea del Sud e Stati Uniti hanno lanciato 4 missili terra-terra nel Mar del Giappone (Mare d'Oriente) in risposta alla provocazione del Corea del Nord. Un altro missile si è però schiantato al suolo all'interno di una base dell'aeronautica militare alla periferia della città sudcoreana di Gangneung, nel nord-est del paese, gettando nel panico i residenti della città costiera già scossa a causa dei test missilistici sempre più provocatori della Corea del Nord. 

L'esplosione e il successivo incendio provocati dal missile hanno indotto molti a credere che si trattasse di un attacco nordcoreano. Successivamente, lo Stato Maggiore di Seul ha reso noto che si è trattato di un incidente e che non ci sono stati feriti. Ha fatto inoltre sapere che sta indagando sulle cause del "volo anomalo" del missile.


I commenti a questo articolo sono stati disattivati. Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?