Navigation

L'Arianna dormiente torna a casa

Trafugato a Roma, il sarcofago risalente a 1'800 anni fa è transitato dalla Svizzera per poi finire negli Stati Uniti. All'origine di questo traffico Gianfranco Becchina, un mercante d'arte attivo in particolare a Basilea, dove aveva una galleria.

Questo contenuto è stato pubblicato il 30 marzo 2018 - 10:43
Floriana Bulfon, riprese Ivan Corbucci

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.