Navigation

Il parlamento francese approva il pass sanitario

Via libera in Francia al controverso disegno di legge per l'estensione del pass sanitario e per la vaccinazione obbligatoria degli operatori sanitari nel Paese. Il primo 'sì' è giunto nella notte tra sabato e domenica dalla Camera alta francese che ha approvato il testo del disegno di legge con 199 voti contro 123, apportando una serie di modifiche. Nel pomeriggio di ieri, i parlamentari hanno concordato un testo di compromesso in una commissione mista. Tuttavia, il testo dovrà ancora passare il filtro del Consiglio costituzionale prima di diventare legge.

Questo contenuto è stato pubblicato il 26 luglio 2021 - 22:19
Contenuto esterno

I commenti a questo articolo sono stati disattivati. Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.