Navigation

Il Carroccio punta a sud

La Lega Nord sbarca a Foggia anche se la città sembra essere ancora scettica e si chiede perché votare Lega stando a sud. Ma le adesioni non mancano

Questo contenuto è stato pubblicato il 20 gennaio 2015 - 16:12

La Lega nord è pronta a sbarcare anche a Foggia, sulla scorta dei risultati delle ultime elezioni europee. Nelle prossime settimane arriverà in Puglia Matteo Salvini, che presenterà il suo movimento politico. In città, al momento, manca una sede e si raccolgono consensi. Ma la città è scettica nei confronti della Lega Nord. Molti si chiedono: "perché votare Lega stando al sud?".

"Riguardo alla polemica con il Meridione si possono cambiare posizioni. E da parte della Lega è accaduto anche questo": lo dice a tv svizzera.itLink esterno il promotore foggiano del movimento "Noi con Salvini", Settimio Foglietta.

Da Foggia il servizio di Francesco Fredella.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.