Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Dieci chili di coca a Brogeda

Un 43enne tedesco è stato arrestato dalla Guardia di finanza per traffico internazionale di droga

Sembrava un turista tedesco come altri, ma nascondeva 10 chili di cocaina nell'auto con la quale ha tentato di superare la frontiera tra Svizzera e Italia al valico di Brogeda.

Il 43enne tedesco è stato fermato mercoledì pomeriggio dagli agenti della Guardia di finanza che, grazie all'aiuto di un cane antidroga, hanno scoperto la presenza dello stupefacente, diviso in 9 panetti e nascosto grazie a un ingegnoso doppiofondo con apertura elettronica.

La cocaina, dall'elevato grado di purezza, avrebbe potuto fruttare oltre due milioni di franchi sul mercato.

L'uomo è stato arrestato per traffico internazionale di droga e sono in corso le indagini per identificare eventuali complici.

sf

QuestaLink esterno e altre notizie su www.rsi.ch/newsLink esterno

subscription form

Abbonamento alla newsletter

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

×