La televisione svizzera per l’Italia

Un’associazione multireligiosa per aiutare i e le pazienti a Berna

letti di ospedale vuoti
Per molte persone l'arrivo in ospedale o in casa di cura è un momento d'introspezione religiosa. Keystone / Peter Klaunzer

Un'associazione composta da vari esponenti di religioni diverse è stata creata a Berna con lo scopo di assistere spiritualmente i e le pazienti in ospedali e case di cura.

Diverse fedi sotto lo stesso tetto e con lo stesso scopo: fornire sostegno spirituale e religioso ai e alle pazienti negli ospedali e nelle case di cura. Per rispondere alle esigenze di una società sempre più variata, un’associazione composta da esponenti di religioni diverse è stata creata a Berna.

Lo scopo dell’organizzazione è quello di dare a tutti i pazienti e a tutte le pazienti “in case di cura o ospedali l’assistenza spirituale di cui hanno bisogno”, ha detto ai microfoni della Radiotelevisione della Svizzera italiana RSI Karin Rom, appartenente alla comunità ebraica della capitale elvetica.

Contenuto esterno

La creazione dell’associazione si è resa necessaria perché con il tempo sono venute a crearsi sempre più situazioni particolari: il presidente dell’associazione Philipp König, pastore riformato, spiega che “gli assistenti professionali, oggi, aiutano tutti. Ma sempre più spesso giungono ai propri limiti, perché non parlano la lingua, non conoscono la cultura e non possono compiere i vari rituali, indù, aleviti, buddisti o musulmani. Noi copriamo tutto.”

“Quando si entra in una casa di cura o in un ospedale”, aggiunge König, “spesso è un momento di svolta, improvvisamente si ha il tempo per porsi domande esistenziali, si apre una finestra spirituale. Ricevere quindi un’assistenza spirituale adeguata, da parte di una persona che conosce la propria cultura, è molto importante.”

Attualità

Trump nel Bronx

Altri sviluppi

Trump nel Bronx per trovare sostenitori

Questo contenuto è stato pubblicato al Nel distretto newyorchese, abitato soprattutto da ispanici e afroamericani, l'ex presidente ha trovato diversi sostenitori.

Di più Trump nel Bronx per trovare sostenitori
binari in tunnel

Altri sviluppi

Tunnel di base del San Gottardo, sostituiti sette chilometri di binari

Questo contenuto è stato pubblicato al Dall'inizio dei lavori di riparazione lo scorso ottobre, sono stati sostituiti sette chilometri di binari nel tunnel ferroviario di base del San Gottardo ed è attualmente in corso l'installazione di un nuovo portone di cambio binario, indicano le FFS.

Di più Tunnel di base del San Gottardo, sostituiti sette chilometri di binari
dottoressa esamina orecchio di una paziente

Altri sviluppi

Entro il 2033 mancheranno più di 2’300 medici in Svizzera

Questo contenuto è stato pubblicato al Nei prossimi 10 anni la medicina interna generale perderà il 44% degli impieghi a tempo pieno principalmente a causa dei pensionamenti e della riduzione dei tassi di occupazione.

Di più Entro il 2033 mancheranno più di 2’300 medici in Svizzera
maxi schermo

Altri sviluppi

La Cina fa ancora la voce grossa attorno a Taiwan

Questo contenuto è stato pubblicato al A tre giorni dall'insediamento alla presidenza dell'isola di William Lai, ritenuto da Pechino un "pericoloso separatista", l'esercito cinese ha mobilitato aerei e navi da guerra per delle esercitazioni al largo di Taiwan.

Di più La Cina fa ancora la voce grossa attorno a Taiwan
Tino Chrupalla,

Altri sviluppi

L’AFD espulsa dal gruppo Identità e democrazia al Parlamento europeo

Questo contenuto è stato pubblicato al L'Alternative für Deutschland è stato espulso dal gruppo che riunisce, tra gli altri, la Lega e il Rassemblement National di Marine Le Pen. Il partito di estrema destra tedesco è finito sotto i riflettori per una serie di scandali.

Di più L’AFD espulsa dal gruppo Identità e democrazia al Parlamento europeo

In conformità con gli standard di JTI

Altri sviluppi: SWI swissinfo.ch certificato dalla Journalism Trust Initiative

Se volete segnalare errori fattuali, inviateci un’e-mail all’indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR