Navigation

Terra Madre Giovani, un'altra alimentazione è possibile

Riuniti a Milano contadini, agricoltori e cuochi da tutto il mondo per un incontro alternativo a Expo 2015

Questo contenuto è stato pubblicato il 04 ottobre 2015 - 20:38

L'altra Expo, quella che intende promuovere uno sviluppo ecosostenibile, genuino e socialmente equo dei prodotti alimentari, si è riunita a Milano sotto l'egida di Terra Madre Giovani per 4 giorni di incontri e dibattiti sul futuro del cibo su scala mondiale. Duemilacinquecento contadini, allevatori e cuochi, tutti rigorosamente sotto i 40 anni, provenienti da 120 paesi, sono stati accolti dal fondatore di Slow Food Carlo Petrini, gastronomo noto per le sue battaglie contro l'industria agro-alimentare e promotore dell'evento.

il sito ufficiale dell'incontroLink esterno

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.