La televisione svizzera per l’Italia

Sparatoria a scuola a Detroit, arrestati anche i genitori

I genitori del 15enne autore della strage alla Oxford High School alla periferia di Detroit, Michigan, sono stati fermati e incriminati per omicidio involontario.

Contenuto esterno

Nella sparatoria in cui sono morti quattro studenti e ne sono rimasti feriti sette Ethan Crumbley ha usato una pistola Sig Sauer calibro 9, acquistata dal padre quattro giorni prima.

Inoltre poche ore prima del delitto il ragazzo, indagato per terrorismo, omicidio e tentato omicidio, era stato convocato dai dirigenti scolastici con i genitori per i suoi comportamenti sospetti.

La mossa di incriminare anche i genitori del giovane autore di una sparatori è rara da parte dell’accusa. “Queste accuse mirano a chiedere conto delle responsabilità anche agli individui che hanno contribuito a questa tragedia e a mandare il messaggio che i proprietari dell’arma hanno una responsabilità”, ha spiegato la procuratrice Karen McDonald. L’arma usata nella strage non era sotto custodia in casa e quando il padre l’acquistò il figlio era con lui.

Poco dopo il ragazzo postò una foto della pistola sui suoi social account scrivendo “ho appena ottenuto la mia bellezza oggi”, con l’emoji di un cuore. Secondo la polizia, Ethan Crumbley registrò un video sul suo cellulare annunciando che stava per lanciare un attacco a scuola il giorno dopo, ma non lo postò.

Inoltre i genitori si rifiutarono di portare a casa il figlio dopo l’incontro con lo staff scolastico in cui erano state espresse preoccupazioni per i disegni violenti che aveva fatto. E poco dopo il quindicenne è uscito da un bagno con la pistola carica, estratta dal suo zainetto, cominciando a sparare nel corridoio.

Attualità

testi di legge consultati da un uomo in blazer

Altri sviluppi

Hong Kong, 14 attivisti pro democrazia a rischio ergastolo

Questo contenuto è stato pubblicato al A Hong Kong 14 attivisti pro-democrazia rischiano l’ergastolo dopo essere stati giudicati colpevoli di aver violato la legge sulla sicurezza nazionale imposta da Pechino 4 anni fa.

Di più Hong Kong, 14 attivisti pro democrazia a rischio ergastolo
il campo profughi di rafah distrutto

Altri sviluppi

La Svizzera condanna l’attacco su Rafah

Questo contenuto è stato pubblicato al La Svizzera ha condannato mercoledì con forza in seno al Consiglio di sicurezza dell'ONU il recente lancio di razzi su Israele da parte di Hamas e gli attacchi di Israele contro un campo per sfollati a Rafah, nella Striscia di Gaza.

Di più La Svizzera condanna l’attacco su Rafah
insegna ubs al contrario

Altri sviluppi

Rimpasto ai vertici di UBS

Questo contenuto è stato pubblicato al La più grande banca elvetica ha deciso di apportare dei cambiamenti ai vertici, in particolare per quanto riguarda la gestione patrimoniale globale.

Di più Rimpasto ai vertici di UBS
Mascherine FFP2.

Altri sviluppi

Come il rivenditore di mascherine Emix fece pressioni sul Governo

Questo contenuto è stato pubblicato al Dei documenti pubblicati su ordine del Tribunale federale rivelano le pressioni esercitate sul Dipartimento federale della difesa, protezione della popolazione e dello sport dal rivenditore Emix, che aveva promesso mascherine statunitensi di alta qualità e consegnato prodotti cinesi.

Di più Come il rivenditore di mascherine Emix fece pressioni sul Governo

In conformità con gli standard di JTI

Altri sviluppi: SWI swissinfo.ch certificato dalla Journalism Trust Initiative

Se volete segnalare errori fattuali, inviateci un’e-mail all’indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR