La televisione svizzera per l’Italia

Per la prima volta un corpo di polizia svizzera assume un super fisionomista

schermo di un computer
Rispetto ai software di riconoscimento facciale, i super riconoscitori hanno alcuni vantaggi. Copyright 2018 The Associated Press. All Rights Reserved.

La polizia municipale di Winterthur ha recentemente assunto una persona in grado di riconoscere facilmente dei visi sulla base, ad esempio, di foto segnaletiche. Una prima in Svizzera.

Si stima che circa l’1% della popolazione possa avere doti di super fisionomista (o super riconoscitore). Sono persone che riescono ad imprimere nella loro memoria un volto anche dopo averlo intravvisto solo per alcuni secondi e a riconoscere un viso, filmato ad esempio da una telecamera, su foto segnaletiche.

Queste qualità hanno destato l’interesse delle forze dell’ordine. Rispetto ai software di riconoscimento facciale, un super fisionomista ha un vantaggio considerevole: “Se l’immagine che abbiamo è di cattiva qualità o se c’è una ripresa non frontale ma da un’altra prospettiva, il software fa fatica a fare dei confronti puliti, mentre il super riconoscitore riesce a cogliere anche altre informazioni dall’immagine”, spiega alla Radiotelevisione svizzera Lorenz Wyss, responsabile del servizio investigativo della polizia di Winterthur.

Contenuto esterno

Le forze dell’ordine della città zurighese hanno assunto di recente una persona che ha queste facoltà e che già lavorava come poliziotto in un altro corpo nel Cantone. “Mi ha contattato dopo aver letto articoli sul tema e voleva informarsi e farsi testare, avendo notato di avere queste capacità – dettaglia Wyss. L’ho messo in contatto con Meike Ramon dell’Università di Losanna, specialista di neuroscienza e di super-recognizer che ha condotto i test.”

Questi test hanno confermato che l’uomo riconosce i volti in modo molto più veloce e affidabile della maggior parte delle persone. Impiega ad esempio solo due o tre minuti per scegliere tra un centinaio di foto con volti diversi sulla base dell’immagine di una telecamera di sorveglianza.

Stando a quanto riportato dalla Neue Zürcher Zeitung, il super fisionomista di Winterthur è già stato in grado di risolvere dei casi nel suo precedente posto di lavoro perché ricordava dove aveva visto le persone delle foto segnaletiche.

L’esistenza dei super fisionomisti è nota solo da circa 15 anni. Tuttavia, gli scienziati non sanno ancora esattamente perché le capacità di riconoscimento facciale variano. E poiché l’esatta procedura del cervello non è ancora stata decifrata, le capacità possono essere riprodotte artificialmente solo in misura limitata. Per questa ragione i super fisionomisti sono per ora un passo in avanti rispetto agli algoritmi.


Attualità

gommone di migranti in mare

Altri sviluppi

I migranti vengono salvati (anche) da piloti svizzeri

Questo contenuto è stato pubblicato al Per i soccorsi dei e delle migranti in mare si ricorre alle navi, ma perché esse possano operare c'è bisogno di monitorare le acque e per queste operazioni si ricorre ad aerei ai cui comandi ci sono piloti svizzeri.

Di più I migranti vengono salvati (anche) da piloti svizzeri
hamas fatah

Altri sviluppi

Accordo tra Hamas e Fatah

Questo contenuto è stato pubblicato al Hamas e Fatah, i due principali movimenti palestinesi, da anni rivali, hanno annunciato un accordo di unità nazionale per il dopo-guerra. Israele, però, non ci sta.

Di più Accordo tra Hamas e Fatah

In conformità con gli standard di JTI

Altri sviluppi: SWI swissinfo.ch certificato dalla Journalism Trust Initiative

Se volete segnalare errori fattuali, inviateci un’e-mail all’indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR