La televisione svizzera per l’Italia

La Polonia non fornirà più armi all’Ucraina

La Polonia smetterà di fornire armi all'Ucraina: questa la decisione inaspettata annunciata mercoledì sera dal premier polacco Mateusz Morawiecki che giunge al termine di mesi di tensione tra i due Paesi dovuti principalmente alla vendita di grano. Fin dall'inizio del conflitto Varsavia è stata il principale alleato di Kiev: la Polonia è stata il primo Stato della NATO ad approvare l'invio di caccia e ha rifornito l'esercito ucraino con oltre 200 carri armati per un totale di oltre 4 miliardi di aiuti fra armi e sostegno finanziario e umanitario.

Contenuto esterno

Sullo sfondo di questa decisione vi è la questione del grano: in maggio l’Unione europea aveva deciso di limitare le esportazioni del cereale verso Polonia, Bulgaria, Ungheria, Romania e Slovacchia per proteggere gli agricoltori locali, in difficoltà a causa del calo dei prezzi. Il grano poteva transitare attraverso questi paesi ma non poteva essere venduto sul mercato locale. Nei giorni scorsi Bruxelles ha sospeso questa misura, ma Polonia, Ungheria e Slovacchia hanno deciso di mantenere il divieto. Decisione che ha fatto arrabbiare l’Ucraina, che ha denunciato i tre Paesi all’Organizzazione mondiale del commercio (OMC) e che ha portato il presidente Zelenski nel suo intervento all’ONU ad accusare alcuni Paesi di esprimere solidarietà all’Ucraina soltanto a parole. Accuse pesanti a causa delle quali Varsavia ha prima convocato l’ambasciatore ucraino in Polonia, per poi decidere di annunciare lo stop di rifornimenti bellici. 
 

Attualità

La foto di rito di tutti i leader presenti al G7 con al centro Papa Francesco.

Altri sviluppi

Un Papa per la prima volta al vertice del G7

Questo contenuto è stato pubblicato al Per la prima volta di un Pontefice partecipa a questo vertice. L'accoglienza è calorosa non solo da parte della premier italiana Giorgia Meloni - "è un momento storico, non ringrazierò mai abbastanza Sua Santità per essere qui" - ma da tutti i Grandi della Terra.

Di più Un Papa per la prima volta al vertice del G7
Raphael Glucksmann.

Altri sviluppi

In Francia la sinistra si unisce per combattere l’estrema destra

Questo contenuto è stato pubblicato al Raphael Glucksmann che ha rilanciato il Partito socialista con il suo movimento Place Publique ritiene che l'unico modo per fermare il Rassemblement National sia la craezione di un'unione di sinistra.

Di più In Francia la sinistra si unisce per combattere l’estrema destra
Una postina svizzera.

Altri sviluppi

Per risparmiare la Posta consegnerà lettere e pacchi in ritardo

Questo contenuto è stato pubblicato al Per risparmiare il Consiglio federale propone che solo il 90% delle lettere e dei pacchi venga consegnato per tempo dalla Posta. Inoltre, si vuole abolire l'obbligo di consegna nelle case abitate tutto l'anno.

Di più Per risparmiare la Posta consegnerà lettere e pacchi in ritardo
La cascata della Piumogna a Faido.

Altri sviluppi

Attenti al fiume Ticino e alle sue possibili improvvise piene

Questo contenuto è stato pubblicato al La portata del fiume Ticino e dei suoi affluenti in Leventina, tra Airolo e Personico, potranno subire delle importanti variazioni durante l’intero arco delle 24 ore. L'Azienda elettrica ticinese invita la popolazione alla prudenza. 

Di più Attenti al fiume Ticino e alle sue possibili improvvise piene
bambina si lava le mani all'asilo

Altri sviluppi

“No” del Consiglio federale all’iniziativa sugli asili nido

Questo contenuto è stato pubblicato al Il Governo ha respinto un'iniziativa lanciata lo scorso anno dal Partito socialista "Per una custodia di bambini complementare alla famiglia che sia di qualità e a prezzi abbordabili per tutti".

Di più “No” del Consiglio federale all’iniziativa sugli asili nido
scritta 5000 davanti a palazzo federale

Altri sviluppi

“Almeno 5’000 franchi al mese per le lavoratrici”

Questo contenuto è stato pubblicato al Un salario minimo di 5'000 franchi al mese per le donne: è la rivendicazione del sindacato UNIA in occasione dell'odierna giornata dello sciopero delle donne.

Di più “Almeno 5’000 franchi al mese per le lavoratrici”
uomo fa volare un drone in una stanza

Altri sviluppi

Presto in Svizzera uno spazio aereo per droni

Questo contenuto è stato pubblicato al Il Consiglio federale ha approvato una revisione delle ordinanze sull'aviazione civile che permetteranno di creare uno spazio aereo U-Space per i droni, sempre più diffusi.

Di più Presto in Svizzera uno spazio aereo per droni
palazzo federale

Altri sviluppi

Dal Nazionale, un “no” e quattro “sì”

Questo contenuto è stato pubblicato al Il Consiglio nazionale ha respinto le misure d'internamento automatico per gli autori recidivi di reati efferati.

Di più Dal Nazionale, un “no” e quattro “sì”

In conformità con gli standard di JTI

Altri sviluppi: SWI swissinfo.ch certificato dalla Journalism Trust Initiative

Se volete segnalare errori fattuali, inviateci un’e-mail all’indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR