Navigation

Il serial killer "Serpente" torna in Francia

Contenuto esterno

Charles Sobhraj, soprannominato il serpente, noto anche per la serie Netflix che narra dei suoi crimini, è tornato in Francia dopo essere stato scarcerato dalle autorità nepalesi. Negli anni ’60 e ’70 aveva lasciato una scia di morte anche in India e Thailandia.

Questo contenuto è stato pubblicato il 24 dicembre 2022 - 21:29

I commenti a questo articolo sono stati disattivati. Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?