La televisione svizzera per l’Italia

Gli USA aggiungono “facilitatori” e imprese svizzere alla lista delle sanzioni contro la Russia

Alisher Usmanov
Alisher Usmanov, qui ritratto nel 2007, ha una rete globale di società e "facilitatori". Keystone / Str

Tre cittadini svizzeri e due società sono stati aggiunti alla lista delle sanzioni degli Stati Uniti per aver sostenuto gli oligarchi russi Alisher Usmanov e Gennady Timchenko.

Mercoledì il Dipartimento del Tesoro degli Stati Uniti ha aggiornato la sua lista delle sanzioniCollegamento esterno per includere una serie di persone e società con sede in numerosi Paesi, tra cui Cipro, Cina, Gran Bretagna ed Emirati Arabi Uniti.

Le tre persone svizzere sono indicate come “facilitatori” legati allo studio legale Sequoia, registrato nel vicino principato del Liechtenstein. Sequoia è sospettato di aver fornito “sostegno finanziario, materiale o tecnologico, beni o servizi a Timchenko o a suo sostegno”, si legge in un comunicato.

La Pomerol Capital, con sede a Ginevra, è indicata come fiduciaria del Sister Trust, un’entità delle Bermuda presumibilmente gestita per conto di Usmanov e di sua sorella Gulbakhor Ismailova.

Anche il fornitore di minerale di ferro e il gruppo minerario Metalloinvest Trading, con sede nel Canton Zugo, è stato collegato a Usmanov.

Gli Stati Uniti stanno facendo pressione sulla Svizzera per inasprire le sanzioni contro la Russia. L’ambasciatore statunitense a Berna ritiene che gli attuali 7,5 miliardi di franchi svizzeri di beni congelati nella Confederazione potrebbe diventare 100 miliardi.

La Segreteria di Stato dell’economia (SECO), responsabile dell’applicazione delle sanzioni, ha respinto le affermazioni secondo cui la Svizzera starebbe temporeggiando.

Attualità

Attentato in Piazza delle Loggia a Brescia.

Altri sviluppi

Strage di Piazza della Loggia, spunta una traccia ticinese

Questo contenuto è stato pubblicato al L’attentato di matrice neofascista in Piazza della Loggia a Brescia nel 1974 provoca 8 morti e 102 feriti. Da documenti desecretati, oggi emergono legami con la Svizzera italiana.

Di più Strage di Piazza della Loggia, spunta una traccia ticinese
L'attrice Mikey Madison in una scena del film "Anora"

Altri sviluppi

A Cannes, “Anora” di Sean Baker vince la Palma d’oro

Questo contenuto è stato pubblicato al Al 77esimo Festival del film, il premio della giuria è andato a "Emilia Perez" di Jacques Audiard, mentre il premio speciale se lo è aggiudicato "Il seme del fico sacro", del regista dissidente Mohammad Rasoulof.

Di più A Cannes, “Anora” di Sean Baker vince la Palma d’oro
Kharkiv

Altri sviluppi

Nuovo pesante attacco russo su Kharkiv

Questo contenuto è stato pubblicato al L’esercito di Mosca colpisce, con due bombe plananti, un centro commerciale della seconda città ucraina. I morti potrebbero essere decine.

Di più Nuovo pesante attacco russo su Kharkiv
Sono circa 500 le persone che hanno partecipato in maniera pacifica.

Altri sviluppi

Un caso di cronaca scatena proteste contro la polizia e il Governo a Sciaffusa

Questo contenuto è stato pubblicato al La manifestazione si è svolta in risposta ad un servizio tv sulla vicenda di una donna violentata e picchiata nell'appartamento di un avvocato. Un caso per il quale le autorità non avrebbero agito come avrebbero dovuto.

Di più Un caso di cronaca scatena proteste contro la polizia e il Governo a Sciaffusa
Trump nel Bronx

Altri sviluppi

Trump nel Bronx per trovare sostenitori

Questo contenuto è stato pubblicato al Nel distretto newyorchese, abitato soprattutto da ispanici e afroamericani, l'ex presidente ha trovato diversi sostenitori.

Di più Trump nel Bronx per trovare sostenitori

In conformità con gli standard di JTI

Altri sviluppi: SWI swissinfo.ch certificato dalla Journalism Trust Initiative

Se volete segnalare errori fattuali, inviateci un’e-mail all’indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR