Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

EXPO, impegni da onorare



Il Governo vuole salvare parte del credito per Expo

Il Governo vuole salvare parte del credito per Expo

(Tipress)

Il Governo ticinese vuole scorporare una quota di 1,6 milioni per i progetti relativi all'esposizione milanese

Il Consiglio di Stato ticinese vuole salvare una parte del credito destinato a Expo 2015. Per questo ha scritto in questi giorni all'ufficio presidenziale del Gran Consiglio chiedendo di scorporare una quota di 1,6 milioni di franchi per i progetti già avviati con la Confederazione ed i cantoni alpini. Si tratterebbe dunque di onorare gli impegni già presi.

La proposta necessita di un consenso generale perché contro il credito originario di 3 milioni e mezzo di franchi è stato lanciato un referendum da parte della Lega, che sembra avviato a sicuro successo.

ZZ

subscription form

Abbonamento alla newsletter

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

×