Navigation

Expo: il Ticino ci guadagnerà

Secondo uno studio dell'Istituto di ricerche economiche, ogni franco investito nel periodo dell'Esposizione ne genererà tra 1,8 e 2,6

Questo contenuto è stato pubblicato il 27 novembre 2014 - 22:45

L'Istituto di ricerche economiche ribadisce: Expo 2015 è un'opportunità. L'Università della Svizzera italiana, di cui l'Istituto fa parte, ha organizzato una giornata di riflessione per valutare l'impatto dell'Esposizione sull'economia ticinese.

La partecipazione del Cantone sarà possibile grazie alle donazioni di privati -i finanziamenti pubblici sono stati bocciati due mesi fa in votazione popolare- ma l'economia ne sarà ripagata: è quanto emerge dall'indagine condotta da Valentina Mini e Davide Airoldi, presentata giovedì a Bellinzona.

Ogni franco investito nel periodo dell'Esposizione nel settore del commercio, dei trasporti, della ristorazione e alberghiero, ne genererà tra 1,8 e 2,6.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.