Navigation

Cina, precipita un aereo con 132 persone a bordo

Contenuto esterno

Un velivolo della China Eastern Airlines è precipitato lunedì mattina intorno alle 6 nella provincia meridionale cinese del Guangxi con 132 persone a bordo (123 passeggeri e 9 membri dell'equipaggio).

Questo contenuto è stato pubblicato il 21 marzo 2022 - 14:41

Il Boeing 737 era partito da Kunming in direzione di Guangzhou. L’incidente, le cui cause non sono ancora note, è avvenuto in una zona montuosa coperta da foreste nella contea di Teng e ha causato un vasto incendio. Dopo diverse ore di ricerche, i soccorritori non hanno trovato nessun sopravvissuto.

Non è chiaro cosa abbia portato l'aereo a precipitare a una velocità di 10'000 metri al minuto. Per alcuni esperti potrebbe essere un grave guasto alla coda o al sitema di pilotaggio. Non è ancra escluso, però, il gesto intenzionale, anche se dopo il folle gesto del pilota della Germanswings del 2015, i protocolli di sicurezza sono molto aumentati. Non ci sono per ora tracce di chiamate di allarme. È comunque prematuro esprimersi finché gli investigatori dell'aviazione cinese non avranno analizzate le scatole nere.

l presidente Xi Jimping, si è detto scioccato dell'accaduto. e il sito della compagnia  è in bianco e nero in segno di lutto. Un lutto per tutta l'aviazione cinese. Che ha fatto passi in avanti nella sicurezza.
L’ultimo incidente mortale risale al 2010 quando morirono 44 persone.

I commenti a questo articolo sono stati disattivati. Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?