La televisione svizzera per l’Italia

Cadavere di uno straniero nei boschi del Comasco

Indagine sul decesso di un cittadino marocchino
Indagine sul decesso di un cittadino marocchino © Ti-press

La vittima sarebbe un ospite del centro asilanti Pasture di Balerna (Canton Ticino). Aperta un'inchiesta sulle cause del decesso.

Il corpo di un marocchino, secondo quanto riportano media lombardi, è stato rinvenuto in una zona impervia nei boschi di Senna Comasco, a nord di Cantù. Si tratterebbe di un 33enne proveniente dal centro federale d’asilo Pasture di Balerna.

Contenuto esterno

I vigili del fuoco hanno recuperato la salma nei pressi dei binari della linea Como-Milano, in zona Nevadano, nel corso della serata di venerdì.

E’ stato il macchinista di un treno, fermo al semaforo in attesa del via libera, a notare il cadavere in fondo a una riva scoscesa e a dare l’allarme. I carabinieri di Cantù hanno subito aperto un’indagine, coordinata dalla locale procura, per ricostruire l’accaduto, in particolare l’origine della morte e la reale identità dello straniero.

+ Migranti, nuovo centro federale a Chiasso

Al momento non viene esclusa alcuna ipotesi. Il decesso, secondo notizie che sono trapelate nelle ultime ore, risalirebbe ad alcuni giorni fa.

Finora i responsabili della struttura federale dove sarebbe stato accolto il giovane sono in attesa di comunicazioni dall’Italia e per questo motivo non confermato, né smentiscono le indiscrezioni di stampa.

Attualità

Cozze nel Lago di Costanza.

Altri sviluppi

Specie invasive, una soluzione per le cozze quagga

Questo contenuto è stato pubblicato al La cozza quagga può essere una risorsa naturale da sfruttare come alternativa al cemento o ai comuni fertilizzanti. L'idea di una start-up svizzera.

Di più Specie invasive, una soluzione per le cozze quagga
Soccorritori della Rega.

Altri sviluppi

Alpinista muore sul Cervino

Questo contenuto è stato pubblicato al Un'alpinista è deceduta oggi mentre si trovava sul Cervino. La donna è precipitata per 100 metri morendo sul colpo, riferisce la polizia cantonale vallesana.

Di più Alpinista muore sul Cervino
Un drone nel cielo.

Altri sviluppi

Droni, una campagna per evitare il caos nei cieli

Questo contenuto è stato pubblicato al L'Ufficio federale dell'aviazione civile detta le istruzioni per l'uso corretto degli apparecchi volanti pilotati a distanza.

Di più Droni, una campagna per evitare il caos nei cieli
Una farmacista davanti a una scansia di farmaci.

Altri sviluppi

L’autorizzazione dei medicinali in Svizzera più lenta che in Ue

Questo contenuto è stato pubblicato al L'omologazione di un farmaco in Svizzera, indica uno studio condotto dall'industria farmaceutica e da Swissmedic, richiede in media 249 giorni in più rispetto all'Unione Europea.

Di più L’autorizzazione dei medicinali in Svizzera più lenta che in Ue

In conformità con gli standard di JTI

Altri sviluppi: SWI swissinfo.ch certificato dalla Journalism Trust Initiative

Se volete segnalare errori fattuali, inviateci un’e-mail all’indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR

SWI swissinfo.ch - succursale della Società svizzera di radiotelevisione SRG SSR