Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Aquatis La vita d'acqua dolce in mostra a Losanna

Le preparazioni per l’apertura di Aquatis, a Losanna, sono quasi terminate. Quello che sarà il più grande acquario d’Europa dedicato alla vita in acqua dolce sarà inaugurato giovedì. 

(1)

Servizio TG

Il più grande acquario d’acqua dolce d’Europa accoglierà circa 10'000 pesci provenienti da tutti i continenti, dal pesce persico al piranha. Molti di loro si trovano ancora in quarantena ma dovrebbero arrivare entro giovedì nella loro nuova casa losannese, che aprirà i battenti giovedì, con un po' di ritardo rispetto al previsto.

In un edificio ricoperto di scaglie argentate, i visitatori potranno osservare anche in centinaio fra rettili e anfibi. In totale, ci sono esattamente 46 strutture, tra acquari, vivai, terrari, installati su una superficie di 3'500 metri quadrati.  

Drago di komodo

Non solo pesci...

(Keystone)

Durante il primo anno i responsabili sperano attirare 450'000 visitatori e circa 400'000 in seguito. Prezzo del biglietto: 29 franchi per gli adulti, 19 per bambini e ragazzi fino a 15 anni. Tariffe che hanno recentemente attirato qualche critica ma che il museo stima “giusti”. 

I costi di costruzione di Aquatis sono stati di 65 milioni di franchi, mentre il progetto totale, che comprende anche un parcheggio e un albergo aperto nel 2015 è stimato a 100 milioni, 20 in più di quanto previsto dal budget iniziale.

tvsvizzera.it/Zz con RSI (TG del 17.10.2017)

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Abbonamento alla newsletter

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

Neuer Inhalt

Facebook Like-Box

×