Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Apertura in estate A Losanna l'acquario d'acqua dolce più grande d'Europa

(1)

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il più grande acquario d’acqua dolce in Europa dovrebbe aprire i battenti la prossima estate a Losanna. Il cantiere può ripartire dopo una serie di ritardi e difficoltà.

Edificato accanto all'omonimo hotel, Aquatis è un progetto da 23 milioni di franchi, 21 milioni di euro, del gruppo alberghiero BOAS. Il fondatore Bernard Russi, che ha fatto fortuna nel settore delle case per anziani, oggi punta sulle terme e sul turismo alberghiero: una decina le strutture acquistate o costruite in pochi anni.

“Quando si hanno così tanti progetti”, osserva Jean-Michel Rupp, direttore di BOAS Gestion, “è normale che alcuni avanzino più lentamente di altri. È una questione di soldi. Ma ora ci concentreremo su Aquatis”.

Non è l’unico cantiere in ritardo, per il gruppo. L’ammodernamento dei bagni di Yverdon è indietro di qualche mese e alla ristrutturazione di un hotel storico in comproprietà mancano alcune autorizzazioni.

Ma BOAS promette: l’acquario più grande d’Europa aprirà entro l’estate prossima.

tvsvizzera.it con RSI (TG del 29.12.2016)

×