Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Alberto Fortis: "Do l'anima"

Il cantautore ha presentato il nuovo album, dal vivo negli studi della RSI; da vedere: intervista e concerto

Lo scorso autunno, Alberto FortisLink esterno ha pubblicato il nuovo album 'Do l'animaLink esterno'. Non registrava un disco in studio da oltre otto anni ('Fiori sullo schermo futuro' è del 2005), ma nel frattempo ha realizzato due live ('Concerto dal vivo', 'Annapolis'), scritto un'autobiografia ('Al. Che fine ha fatto Yude?'), fatto televisione (su tutti, 'Music farm', 2006) ed è stato impegnato in ambito umanitario e sociale (UNICEF, A.I.S.M., City Angels).

'Do l'anima' comprende undici nuove canzoni ed è "un manifesto dei valori più cari ad AlbertoLink esterno". Lo ha coprodotto il polistrumentista Lucio Fabbri, che nel disco suona violino e sitar, e vede la partecipazione cantata di due amici: Biagio Antonacci in 'Tu lo sai', Roberto Vecchioni in 'Mi fa strano' Della canzone che dà il titolo all'intero lavoro, 'Do l'anima', è stato diffuso un videoclipLink esterno attraverso Youtube, dove Alberto Fortis ha un canale, così come è attivo sui più comuni social networkLink esterno.

Martedì 3 febbraio, Alberto Fortis ha presentato il nuovo album esibendosi dal vivo allo Studio 2 della Radio svizzera di lingua italianaLink esterno a Lugano. Nello 'showcase', trasmesso in diretta radiofonica e videostreaming, il cantautore ha proposto canzoni del nuovo lavoro ('Tu lo sai', 'Mi fa strano', 'Infinità infinita', 'Do l'anima') ma è stato generoso di grandi successi: 'Milano e Vincenzo', 'La neña del Salvador', 'La sedia di lillà', 'Fragole infinite', 'Il duomo di notte' e altre [nel menù di destra, i singoli brani].

Di seguito, l'intero spettacolo. Nel video principale [sopra], l'intervista di Rino Scarcelli.

×