Navigation

È morto Toto Cutugno

Il cantante italiano aveva da poco compiuto 80 anni. Keystone / Fethi Belaid

È morto martedì a Milano dopo una lunga malattia Toto Cutugno. Aveva da poco compiuto 80 anni. È stato il suo manager a darne la notizia.

Questo contenuto è stato pubblicato il 22 agosto 2023 - 22:15
tvsvizzera.it/mrj

Cutugno è stato uno dei cantanti più amati in Italia e simbolo della melodia italiana all'estero grazie soprattutto alla canzone "L'italiano", diventata nel tempo quasi un secondo inno nazionale, soprattutto quello di milioni di emigrati ed emigrate in tutto il mondo.

Contenuto esterno

Nel corso della sua carriera ha partecipato 15 volte al Festival di Sanremo (vincendo l'edizione del 1980), ha vinto un Eurovision Song Contest e ha venduto 100 milioni di copie dei suoi album. Toscano, ma cresciuto in Liguria, non ancora ventenne fondò il gruppo Toto e i Tati, proponendo live i suoi brani. Il 1975 è l'anno del grande successo in Francia, dove Joe Dassin incide la sua "L'été Indien", che diventa una hit internazionale. Da lì le richieste si moltiplicano: Toto scrive canzoni per Mireille Mathieu, Dalida, Johnny Hallyday, Michel Sardou, Claude Francois, Hervé Vilard. In Italia compone per Domenico Modugno, Gigliola Cinquetti, Ornella Vanoni. Nel 1980 firma tutte le canzoni del disco "Il tempo se ne va" di Adriano Celentano. 

Cutugno è stato più volte ospite presso la Radiotelevisione della Svizzera italiana RSI. Qui di seguito alcuni estratti dagli archivi: 

Contenuto esterno
Contenuto esterno
Contenuto esterno


Se volete condividere con noi osservazioni su un argomento sollevato in questo articolo o segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?

Non è stato possibile registrare l'abbonamento. Si prega di riprovare.
Hai quasi finito… Dobbiamo verificare il tuo indirizzo e-mail. Per completare la sottoscrizione, apri il link indicato nell'e-mail che ti è appena stata inviata.

Scoprite ogni settimana i nostri servizi più interessanti.

Iscrivitevi ora per ricevere gratuitamente i nostri migliori articoli nella vostra casella di posta elettronica.

La dichiarazione della SRG sulla protezione dei dati fornisce ulteriori informazioni sul trattamento dei dati.