Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Controlli di velocità Presto spenti i radar fissi sulle cantonali ticinesi

Un radar per rilevamento velocità installato a bordo d'una strada, prima di una curva, in prossimità di passaggi pedonale

Sono in funzione dal 2006.

(RSI-SWI)

Saranno disattivati definitivamente nel 2019 i nove radar fissi installati sulle strade cantonali ticinesi una dozzina d'anni fa. Dal 1° gennaio, per i controlli di velocità su tratti stradali sensibili, entreranno in servizio due apparecchi semi-stazionari.

I due nuovi radar saranno a disposizione delle polizie comunali e segnalati quando in funzione. I controlli, coerentemente con la politica di sicurezza stradaleLink esterno del Cantone, saranno oggetto di una comunicazione trasparente e affiancati da campagne di sensibilizzazione.

Nessun cambiamento per i radar fissi posti sull'autostrada A2 in direzione sud, all'altezza di Gentilino e Balerna. Quest'ultimo, noto per aver incassato oltre 8 milioni di franchi nei primi 6 mesi dalla posa nel 2016, continua a rilevare un consistente numero di infrazioni.

(1)

Servizio del Quotidiano sul passaggio, sulle strade cantonali ticinesi, dai radar fissi a quelli semi-mobili

La presenza dell'apparecchio, ribadisce il consigliere di Stato ticinese Norman Gobbi, è giustificata dalla pericolosità del tratto d'autostrada precedente due svincoli e la dogana.

tvsvizzera.it/ri con RSI (Quotidiano del 06.12.2018)

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box