Agente uccide afroamericano, scontri a Milwaukee


I manifestanti hanno incendiato anche una stazione di benzina, lasciata bruciare dai pompieri, che non sono intervenuti a causa dei colpi di pistola uditi nelle vicinanze

Sono scoppiate nuove violente proteste dopo l'uccisione di un giovane da parte della polizia. E' successo a Milwaukee, nel Wisconsin, dove un 23enne armato e in fuga è stato colpito a morte da un agente 24enne.

Nelle strade sono scese almeno 200 persone, che hanno dato alle fiamme diverse auto.

×