Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Preoccupa la sopravvalutazione del franco La Banca nazionale mantiene invariati i tassi d'interesse

La Banca nazionale svizzera (BNS) ha mantenuto invariato il tasso di riferimento Libor a tre mesi in una forbice fra -1,25% e -0,25%. Questo nonostante la decisione alla vigilia della Federal Reserve americana di innalzare i tassi di un quarto di punto.

bns

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Vengono anche confermati gli interessi negativi dello 0,75% sui conti giro. La BNS conferma così la sua "politica delle due colonne". Quasi tutti gli esperti si aspettavano il mantenimento dello status quo: né la decisione della Fed né il proseguimento del programma di acquisto di titoli da parte della Banca centrale europea hanno cambiato la situazione di partenza della BNS.

L'istituto di emissione continua a considerare il franco chiaramente sopravvalutato. In caso di necessità - si legge in un comunicato odierno - resta pronto a intervenire sul mercato delle divise, ma tenendo conto dell'intera situazione valutaria e non solo del corso dell'euro.

Inflazione in aumenti

La Banca nazionale corregge al rialzo le sue previsioni inerenti all'inflazione di quest'anno, portandola allo 0,3%, contro lo 0,1% pronosticato in dicembre, soprattutto a causa del rialzo del prezzo del petrolio. Per il 2018 è atteso un rincaro dello 0,4%, per il 2019 dell'1,1%.

Buone prospettive

Considerata l'evoluzione favorevole della congiuntura mondiale le prospettive per l'economia elvetica sono moderatamente positive. Per l'anno in corso l'istituto prevede sempre una crescita del PIL dell'1,5% circa. Quanto al mercato immobiliare e ipotecario, l'istituto centrale constata che sussistono sempre degli squilibri. Pertanto la BNS continua a monitorare attentamente gli sviluppi su questi mercati e valuta regolarmente la necessità di adeguare il cuscinetto anticiclico di capitale, ossia l'aumento dei fondi propri delle banche per ridurre i rischi legati a una crescita eccessiva del credito.

tvsvizzera.it/fra con RSI

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Abbonamento alla newsletter

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

Neuer Inhalt

Facebook Like-Box

×