Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

librerie del mondo Spacciatori di libri a Scampia

(1)

La libreria degli scugnizzi

La sfida impossibile di un giovane editore partenopeo che ha aperto una libreria nel difficile quartiere di Scampia dove la lettura e i punti di aggregazione per giovani latitano. 

“L’area nord di Napoli da sempre è stata una delle principali piazze di spaccio d’Europa, ma da qualche anno stiamo provando a trasformarla in una piazza di spaccio di libri”. È questo il sogno di Rosario Esposito La RossaLink esterno, scrittore ed editore napoletano, che nel novembre 2017 ha aperto “La ScugnizzeriaLink esterno”, la prima e unica libreria in quest’area dove vivono oltre novantamila persone.

“La gente era costretta ad emigrare per comprare un libro doveva spostarsi percorrendo chilometri e chilometri e non c’erano spazi di aggregazione” ricorda lo scrittore nato e cresciuto in questo quartiere non facile.

Nel 2004 infatti va in scena la guerra di camorra tra gli scissionisti e il clan dei Di Lauro che lascia sul terreno tante vittime innocenti. Tra questi c’è il cugino di La Rossa, Antonio Landieri, ucciso a soli 25 anni per errore durante un conflitto a fuoco: “Quando mio cugino è stato ammazzato aprire una libreria poteva sembrare solo un sogno, ma oggi quel sogno si è realizzato”.

Oggi la libreria è un punto di riferimento per gli “scugnizzi” del quartiere che possono venire ad acquistare o consultare i libri, ma non solo. Ogni giorno la libreria organizza corsi di teatro coordinati dall’attrice Maddalena Stornaiuolo, corsi di radio e di recupero dei libri: “Abbiamo creato anche un ospedale dei libri - racconta La Rossa - dove recuperiamo i libri destinati al macero e gli diamo una nuova vita perchè crediamo che aggiustando una storia, i ragazzi possano aggiustare anche le proprie storie di vita”.

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box