Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

I "bignami" dell'opera #4 Gioacchino Rossini, 'Il barbiere di Siviglia'

Uomo con capelli e barba lunghi e ben pettinati punta un asciugacapelli verso in giovane nobiluomo

"Di qualità, di qualità, di qualità".

(RSI-SWI)

Opera: Il Barbiere di Siviglia. Di: Gioacchino Rossini. Su libretto di: Cesare Sterbini. Prima rappresentazione: Teatro di Torre Argentina, Roma, 20 febbraio 1816. Sinossi animata di Gionata Zanetta.

Il barbiere di Siviglia è la storia della bella Rosina, e del Conte d'Almaviva che la vuole sposare. L'ostacolo è l'anziano tutore della ragazza, don Bartolo, che è deciso a prendere in moglie Rosina per averne la dote e non ha nessuna intenzione di lasciare che un giovane stravolga i suoi piani.

Il Conte d'Almaviva deve allora ricorrere a stratagemmi. Aggira don Bartolo con travestimenti e false identità. Si fa aiutare da Figaro, barbiere suo amico ma al servizio del vecchio rivale, fino a quando riesce sì a far innamorare Rosina, la quale crede tuttavia di ricambiare un certo Lindoro.

Ma una volta rivelata la vera identità, e rinunciato alla dote, il Conte riesce infine a sposare l'amata.

Il "bignami" de Il barbiere di Siviglia


La sinossi animata è stata diffusa sulla pagina FacebookLink esterno della Rete Due, rete culturale della Radio svizzeraLink esterno, per l'avvicinarsi della rappresentazione dell'opera al LAC di LuganoLink esterno con la direzione del Maestro Diego Fasolis, dal 3 al 9 settembre 2018.

tvsvizzera.it/ri con RSI (Rete Due)

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box