Navigation

Storie di stelle #3: Riccardo Fogli

Riccardo Fogli durante la registrazione di uno special alla Televisione svizzera (allora TSI), qualche anno prima di 'Storie di stelle'. RSI-SWI

Sapevate che Riccardo Fogli ha un grande talento per il ping-pong? Negli anni Novanta, la Televisione svizzera lo mise alla prova in questo special intitolato 'Storie di stelle' e condotto da Gerry Scotti, nel quale il cantautore racconta la sua storia, propone alcuni suoi successi e duetta con gli Stadio.

Questo contenuto è stato pubblicato il 09 giugno 2019 - 12:30
tvsvizzera.it/ri con RSI (Teche)

"Pensi di aver esaudito tutti i sogni che avevi?", chiede Scotti. "Mi piacerebbe guidare una Formula 1", rivela Fogli. "Non ce l'abbiamo". "La barca a vela è uno dei miei sogni, o anche fare parapendio", propone il musicista in alternativa. Ma neppure questi sono desideri che si possano realizzare in uno studio tv.

"A 15-16 anni giocavo a ping-pong molto bene, ero un piccolo genio, mi piacerebbe tornare a giocare". È fatta: entra in scena Claudio Agustoni, all'epoca campione ticinese di tennistavolo. Come andò a finire potete vederlo nel video [sotto]. Vi anticipiamo solo che, in una seconda sfida, Riccardo Fogli riuscì a battere Gerry Scotti giocando e cantando contemporaneamente.

Nel momento dedicato ai memorabilia, Fogli racconta di aver avuto un basso come quello suonato da Paul McCartney [nell'immagine] e di averlo rivenduto "per fame". "Era il 66-67. Ci vissi un paio di mesi". RSI-SWI

Il varietà ha anche alcuni ospiti fissi: la grafologa Evi Crotti, il fisiognomico Alberto Magni e il comico Enzo Iacchetti, che qui racconta la "vera" storia della separazione di Fogli dai Pooh.

Intanto, il collezionista ed estimatore Franco Ferraro mostra una selezione dei dischi di Riccardo Fogli, che alla domanda su quale canzone avrebbe voluto scrivere ('Chiedimi chi erano i Beatles') riceve un'altra sorpresa: la visita degli Stadio.

Contenuto esterno

'Storie di stelle' con Riccardo Fogli fu trasmesso dalla Radiotelevisione svizzera RSILink esterno il 19 maggio del 1995.

End of insertion

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.