Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Turismo del suicidio in ascesa

Uno studio evidenzia un raddoppio dei richiedenti in 5 anni. Conclusioni però contestate

Sarebbe raddoppiato fra il 2008 e il 2012, il numero dei "turisti del suicidio", le persone giunte in Svizzera dall'estero per porre fine alle loro vite attraverso l'eutanasia. A evidenziarlo è uno studio pilota pubblicato dalla testata "Journal of medical ethics".

Vari gli aspetti in evidenza nello studio: provenienza da 31 paesi (quasi due terzi dalla Germania e dal Regno Unito), età compresa fra i 23 e i 97 anni, sofferenze legate a malattie neurologiche in quasi la metà dei casi.

I dettagli su Rsi.chLink esterno

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Abbonamento alla newsletter

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

Neuer Inhalt

Facebook Like-Box

×