Navigation

Tragico fine settimana sulle montagne svizzere

Sei valanghe, otto morti e diversi feriti il bilancio di questo weekend di fine gennaio, inizio febbraio

Questo contenuto è stato pubblicato il 01 febbraio 2015

Otto persone hanno perso la vita in tre incidenti separati, e diverse altre sono rimaste ferite. Le condizioni sono purtroppo ottimali per valanghe e slavine, e avventurarsi fuori pista é particolarmente pericoloso. E con le utlime nevicate i rischi sono addirittura aumentati in alcune regioni del Paese come indica l'ultimo bollettino stilato dall'isitituto per lo studio della neve e delle valanghe di Davos.

Partecipa alla discussione!

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?

   Notiziario
Non è stato possibile registrare l'abbonamento. Si prega di riprovare.
Hai quasi finito… Dobbiamo verificare il tuo indirizzo e-mail. Per completare la sottoscrizione, apri il link indicato nell'e-mail che ti è appena stata inviata.

Scoprite ogni settimana i nostri servizi più interessanti.

Iscrivitevi ora per ricevere gratuitamente i nostri migliori articoli nella vostra casella di posta elettronica.

La dichiarazione della SRG sulla protezione dei dati fornisce ulteriori informazioni sul trattamento dei dati.