Stazione di Francia Barcellona, 50 feriti in incidente ferroviario


Una cinquantina di persone ha riportato ferite nell’incidente di un treno venerdì mattina alla Stazione di Francia, nel centro di Barcellona. Il convoglio, proveniente da Tarragona, non è riuscito a rallentare e si è scontrato con la banchina.

L’incidente è avvenuto alle 7.15. Almeno uno dei feriti, tra i quali figura il macchinista, versa in gravi condizioni.

Diretti al lavoro

Il treno, un regionale della compagnia statale Renfe, era gremito di pendolari. Le immagini amatoriali diffuse poco dopo lo scontro mostrano la testa del convoglio completamente sfondata per due metri.

Molti feriti sono stati soccorsi sul posto; 18 ricoverati in ospedale. Le strade attorno allo scalo ferroviario sono state chiuse alla circolazione per permettere l’arrivo delle ambulanze.


Il regionale era partito alle 6 dalla stazione di Sant Vincenç de Calders, Tarragona, a una settantina di chilometri da Barcellona.

Quanti passeggeri?

È ancora da stabilire la dinamica esatta dell’incidente. La compagnia Renfe ha annunciato l’apertura di un’inchiesta.

Il convoglio, ha precisato un portavoce dei servizi di soccorso, era pensato per trasportare una cinquantina di persone. Al momento si ignora quanti passeggeri si trovassero effettivamente a bordo.


Parole chiave