Navigation

Lucidatori di vette rocciose in azione

"Aspetta ma... oggi non è il 1° aprile?" RSI-SWI

Un giorno di primavera del 1975, la TV annuncia che l'esercito svizzero si è dotato di "una nuova arma": definito "strumento di volo assai efficace nelle zone di montagna", altro non è che il deltaplano. Trentacinque anni dopo, fa capolino una nuova figura volontaria: il pulitore di montagne. Ma è tornando a metà del Novecento che troviamo il più clamoroso pesce d'aprile che ci riguarda: un reportage BBC sul raccolto degli spaghetti in Svizzera.

Questo contenuto è stato pubblicato il 31 marzo 2019 - 19:00
tvsvizzera.it/ri con RSI (Teche)

Come non aver mai pensato prima, al deltaplano? Tuttavia, nel guardare le immagini del primo corso d'addestramento dei piloti, trasmesse dal quotidiano di informazione televisiva 'Il Regionale', la storia cade inequivocabilmente nel grottesco. E così, l'occhio corre al calendario.

È il 1° aprile, il giorno delle burle, una tradizione che la Televisione svizzera ha sempre tenuto viva, tanto che un intero dossierLink esterno del portale Play RSI è dedicato proprio ai pesci d'aprile. Questo fu realizzato dal giornalista Paul Lehner.

Contenuto esterno
Il Monte San Salvatore: qualcuno pensò di abbassarne la vetta per rendere l'aeroporto di Lugano-Agno l'hub europeo della Lion Air [vedi dossier RSI]. Keystone / Karl Mathis

La montagna è lo scenario di molti altri pesci d'aprile. Uno diffuso dieci anni fa da Svizzera Turismo in Italia, si prese simpaticamente gioco del pubblico ma in primis degli stessi svizzeri e della loro proverbiale pignoleria.

La natura pubblicitaria della bufala, e quindi un buon budget per far capo alla più recente tecnica cinematografica, diede vita a un filmato estremamente verosimile.

Tanto che non pochi volontari contattarono l'ufficio, dicendosi disposti a ripulire le Alpi dagli escrementi lasciati dagli uccelli: un vero flagello per la natura e il paesaggio!




Contenuto esterno

Il servizio sul pesce d'aprile di Svizzera Turismo fu trasmesso dal Telegiornale della Radiotelevisione svizzeraLink esterno il 1° aprile 2009.

End of insertion

E infine, il noto pesce d'aprile trasmesso nella seconda metà degli anni Cinquanta dalla televisione pubblica britannica.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.