Mercato del lavoro Febbre interinale

Di Gianni Gaggini, Falò RSI

Il lavoro interinale è in pieno boom in Svizzera e il Ticino ne detiene il record. Con il numero dei lavoratori temporanei è esploso anche quello delle agenzie di collocamento temporaneo di personale. La trasmissione della Radiotelevisione svizzera Falò ci porta alla scoperta di questo fenomeno.


C’è chi lo denuncia come una nuova schiavitù, altri invece lo ritengono una risorsa indispensabile per industria e edilizia per far fronte a imprevisti e a picchi di produzione. 

Ma dietro alle opposte ragioni, nella realtà delle fabbriche e dei cantieri, gli ispettori del lavoro verificano tutti i giorni gravi abusi, raggiri e trucchi. 

Nell’inchiesta di Falò l’esperienza di chi vive da anni come operaio in affitto, le ragioni degli imprenditori e delle agenzie interinali, e l’allarme delle autorità di fronte a distorsioni che minacciano l’intero sistema del mercato del lavoro.

Ospite in studio l’avv. Sharon Guggiari, responsabile Swisstaffing Ticino e Paolo Locatelli, del sindacato OCST.

Parole chiave