Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Il paradosso del deputato euroscettico



La Porta di Brandeburgo vista attraverso la bandiera dell'UE

La Porta di Brandeburgo vista attraverso la bandiera dell'UE

(KEYSTONE)

di Gino Ceschina

David è un deputato euroscettico, uno dei tanti eletti ieri in Europa. Un po’ se l’aspettava, David: l’aria tirava nella giusta direzione, ed infatti ora è eletto. Quello che David, invece, non s’aspettava, è il dubbio amletico a cui ora si trova confrontato.

David è un deputato euroscettico, uno dei tanti eletti ieri in Europa. Un po' se l'aspettava, David: l'aria tirava nella giusta direzione, ed infatti ora è eletto. Quello che David, invece, non s'aspettava, è il dubbio amletico a cui ora si trova confrontato.

Ora che fa? Ci va, a Bruxelles?

Si perché non è mica così semplice: sei contrario all'Europa, sei stato votato perché ti dicevi contrario all'Europa, e ora vai a fare il deputato europeo? Un pochetto di incoerenza fa capolino, dai.

D'altro canto, però, il Popolo ti ha eletto. E ti ha eletto per rappresentarlo a Bruxelles. E quindi ci devi andare.

A rappresentarlo. A Bruxelles.

Cioè: tu che sei contrario all'U.E., dovresti andare al parlamento dell'U.E. a rappresentare i tuoi elettori, contrari all'U.E?

Scherzi della democrazia.

Che poi, se ci vai, in fondo legittimi ciò che vuoi distruggere. Si ha un bel dire "sono contrario". Intanto vai lì e ti siedi con gli altri. Fai anche gruppo, perché gli euroscettici eletti sono tanti e quindi si fa gruppo. E se si fa gruppo, si entra nelle commissioni. Ma a far cosa, se si è contrari all'esistenza stessa di quelle commissioni?

Un bel problema.

Un problemone.

Beh, ma in fondo il compito della politica è proprio trovare soluzioni ai problemi, no? Al limite anche soluzioni di compromesso, dai. Per forza.

E allora, si dice David, visto che ormai sono in ballo, tanto vale ballare.

Dirò che ci vado per combattere l'Europa dall'interno.

Poi si vedrà.

Follow @00spencerLink esterno

subscription form

Abbonamento alla newsletter

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

×