Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Quello che rimane nel piatto Cosa si può fare per combattere lo spreco alimentare?

Circa un terzo della spesa alimentare svizzera finisce nella spazzatura. Perché? Si può evitare? La trasmissione Patti Chiari ha tentato di rispondere a queste domande e ha proposto un interessante esperimento. 

(1)

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Tutti gli anni in Svizzera finiscono nella spazzatura 116 chili di cibo a testa. L’equivalente di 500 franchi a persona. La trasmissione della Radiotelevisione svizzera Patti chiari ha indagato “dietro le quinte” nei supermercati e nei ristoranti, che ha sottoposto a un esperimento inconsueto. 

Nelle cucine di due ristoranti sono stati seguiti per una settimana i piatti che uscivano e i resti rientravano nelle cucine pesando le porzioni, misurando le pizze, scrutando la carta e filmando tutto quello che rientrava. Poi Patti Chiari è intervenuta cercando di aiutare i clienti a richiedere un contenitore per portarsi a casa il cibo rimasto. Come avranno reagito gli ospiti? E gli avanzi saranno diminuiti?

(2)

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Ma gli sprechi non avvengono solo nei ristoranti. Anche i supermercati fanno la loro parte. L’associazione Tavolino Magico ritira in molti negozi frutta e verdura in perfette condizioni, prodotti ancora lontani dalla data di scadenza che i supermercati non vendono più e che senza l'intervento di associazioni caritatevoli finirebbero diritti nella spazzatura.

 

tvsvizzera.it/Zz con RSI (Patti Chiari del 10.03.2017)

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Abbonamento alla newsletter

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

Neuer Inhalt

Facebook Like-Box

×